Home | Chi siamo | Contattaci | Job opportunities | Language: it - en

web agency Roma

Orange Tree srl è una web agency a Roma che opera nel campo della comunicazione digitale dal 2000.
Orange Tree S.r.l., web agency e studio di comunicazione a Roma, sviluppa e progetta servizi internet. Offriamo servizi di comunicazione integrata, progettazione e realizzazione di intranet e cdrom .
web agency web agency roma
 
   
 
I prodotti della web agency
Le competenze della web agency
La realizzazione di siti
Web developing
I nostri partner
Cos'è una web agency e quali professioni occupa

Benché esistano da anni, ancora non sono ben definite la posizione e le competenze di una web agency; sono un nuovo tipo di società di consulenza, nate con la mission di coadiuvare le aziende tradizionali nella ricerca di una identità on line.
Si adoperano quindi nel web marketing , studiando la strategia più indicata per ciascuna azienda che vuole entrare sul Web; in una fase successiva rivedono i piani di comunicazione coordinando il messaggio Web con quelli emessi mediante i tradizionali canali di comunicazione, ripensano il marketing aziendale adattandolo alle nuove caratteristiche ed esigenze del mondo on line, creano e vendono pubblicità e inserzioni in rete. Sviluppano il web design, impegnandosi nella progettazione e realizzazione di siti web coerenti con l'immagine aziendale.
Orange Tree s.r.l. si è distinta in questi anni come

Negli ultimi 4 anni piccole e grandi aziende hanno effettuato investimenti per oltre 6 mila miliardi di lire nell'ambito delle nuove tecnologie: la web agency raccoglie la responsabilità di guidare le aziende tradizionali nel mondo nuovo di internet, svolgendo a volte una reale attività di tutoring.
L'e-commerce, in fortissima evoluzione tra le aziende italiane, segna un passo ulteriore in questo sviluppo, nella conoscenza del nuovo mezzo di comunicazione. Per la web agency è pertanto strategico offrire ai clienti la possibilità di trasferire in Internet le attività di vendita e il sistema distributivo.


Ecco in pratica quale è l'attività di una web agency:
costruisce il sito Internet dell'azienda dal punto di vista del design, dei contenuti e della gestione software (link tra database e pagine web);
realizza Intranet aziendali,indispensabile per garantire e sviluppare canali di comunicazione interni; produce sistemi di e-commerce;
studia e cura eventi di marketing on line;
fornisce consulenze sulla riorganizzazione e la formazione del personale preposto a gestire l'azienda in rete.

Web designer, web publisher, web master, network engineer, web surfer… l'approccio alla rete per il neofita è sconcertante, con una tale varietà di figure professionali.
Il significato prettamente tecnico di queste parole di origine inglese, cela mestieri e caratteristiche quanto mai proprie della nostra cultura, trasformati ed evoluti, adattati alle esigenze dei tempi moderni.

Il grande fermento degli ultimi anni ha portato a realizzare numerose ricerche per definire i ruoli tipici all'interno delle aziende internet, quali i canali formativi principali e le principali tendenze di sviluppo occupazionale.

Si sono definite in questo modo tre macroaree:
area tecnologica (architect engineer, network engineer, web software engineer, web programmer, web master)
area grafica e editoriale (web designer, web developer, web editor, content manager, data miner)
area comunicazione e marketing (web producer, web advertiser, net researcher, web marketing strategist)

Queste, in sintesi, le caratteristiche di tali figure:

Architect engineer: sviluppa il progetto del sistema integrato di rete e degli applicativi. Cura l'ottimizzazione della rete informatica per Internet. Coordina le attività di network e system engineering.

Network engineer: Configura e gestisce la rete e i sistemi di sicurezza.

Web software engineer: Si occupa della realizzazione dei siti internet mediante strumenti di sviluppo avanzati.

Web programmer: Progetta e realizza le applicazioni e siti internet.

Web Master: questa figura professionale è tra le più difficili da delineare, poiché le aree di competenza variano a seconda della dimensione dell'azienda in cui lavora. Nelle piccole e medie imprese raccoglie le varie competenze tecniche necessarie allo sviluppo del sito, curando aggiornamenti, programmazione, aspetti legati alla sicurezza e allo sviluppo dei database Nelle grandi aziende, in cui le singole aree sono curate da professionisti specializzati, il web master svolge un'attività di coordinamento e di concreto indirizzo dei lavori. Importanti come requisiti la conoscenza dei linguaggi di programmazione, dei protocolli di Rete e degli applicativi. Deve inoltre avere familiarità con e-commerce e web marketing.

Web designer: Progetta e realizza l'aspetto grafico e visuale dei siti web. Il web designer lavora in collaborazione con il content manager. Così vengono definiti quegli elementi grafici che possono valorizzare i contenuti del sito per dare il massimo risalto all'immagine on line dell'azienda.
L'impegno costante è quello di realizzare una grafica accattivante che non danneggi la velocità di caricamento e, quindi, la fruibilità delle pagine da parte dell'utente Indispensabili requisiti per il web designer creatività, originalità e intraprendenza. Le conoscenze tecniche devono spaziare tra i principali pacchetti applicativi Dreamweaver, Fireworks, Flash, FreeHand, Photoshop).
Di grande importanza la conoscenza delle problematiche di web engineering e compatibilità dei siti web.

Web Developer: realizza la struttura portante del sito Internet. Profondo conoscitore del linguaggio html e le sue evoluzioni, conosce linguaggi specifici per la scrittura di procedure, (Javascript, VisualBasic, PHP, ASP, JSP, Cold Fusion, XML).
Opera a contatto con il Web Master, il Web Designer e il Web Content Manager, aggiornando e modificando nel tempo la piattaforma del sito.
Requisiti importanti per il web developer sono un'ottima conoscenza delle logiche e dei linguaggi di programmazione. Oltre alle competenze tecniche è importante che conosca i principi del marketing e i concetti di usabilità, di accessibilità, di permission marketing.

Web editor: Si occupa di realizzare e ideare il lay-out dei contenuti del sito.

Content manager: è il responsabile editoriale di un sito web, ne cura quindi i contenuti, lo stile e la correttezza formale. Questa figura integra cultura umanistica e competenze tecniche, gestendo e coordinando esperti di contenuti, tecnici audio e video, programmatori e grafici. Il content manager sarà di grande importanza anche nella progettazione dei percorsi di navigazione. Tra i requisiti la proprietà di linguaggio e la capacità di inserire e organizzare i contenuti in una struttura ipertestuale. Tra i requisiti tecnici figurano anche la familiarità con strumenti di office automation e con i più diffusi applicativi (posta elettronica, motori di ricerca, browser chat).

Data Miner: Ricerca le fonti per lo sviluppo del sito.

Web producer: Conduce lo sviluppo delle varie aree del sito o del portale. Definisce il posizionamento del sito o portale, proponendo variazioni e modifiche.

Web advertiser: Cura il posizionamento pubblicitario del sito, la vendita degli spazi pubblicitari e i contatti con le aziende inserzioniste. Monitora l'andamento della campagna pubblicitaria.

Net researcher: Monitora la concorrenza del sito o portale, coglie e propone nuove opportunità di sviluppo (portali, e-commerce).

Web marketing strategist: Studia, suggerisce e realizza comunicazione e i servizi web nelle varie componenti: business idea, posizionamento del prodotto/servizio, scelte tecnologiche, individuazione e chiusura partnership.

Il web marketing strategist gestisce le campagne marketing online, con l'obiettivo di sviluppare l'attenzione e l'interesse degli utenti, di promuovere e vendere i prodotti.
Questa figura, cura le sponsorizzazioni e le partnership strategiche ed è responsabile del posizionamento del sito nei motori di ricerca.
Il web marketing strategist deve avere profonde conoscenze di Internet marketing, comunicazione e vendita. Fondamentale la conoscenza dei principali concetti relativi all'architettura hardware e software di un personal computer: terminologia, componenti, funzionalità.

Tra i requisiti fondamentali figura la capacità di comprendere le problematiche inerenti: la gestione degli utenti e degli accessi, la gestione di risorse condivise, la gestione del backup e le metodologie di auditing. Deve avere una buona conoscenza dell'inglese, almeno quello tecnico, ed essere naturalmente predisposto al lavoro di squadra.